News

    • Diritti inespressi verifica se ne hai diritto
      Quello che i pensionati non sanno
      Esistono prestazioni o maggiorazioni a cui si potrebbe aver diritto, ma che l’INPS non attribuisce in automatico. Sono i cosiddetti “diritti inespressi” e vengono erogati solo a fronte di una specifica richiesta. Ottenuto il provvedimento di liquidazione della pensione, è necessario verificare l’attribuzione di tutte le prestazioni accessorie richieste legate a specifiche condizioni.
      leggi di più
    • Lavoratori fragili 2021 proroga 30 giugno
      Lavoratori fragili 2021: proroga al 30 giugno delle tutele Covid
      La tutela prevista per i lavoratori con disabilità grave consiste nell’equiparazione dell’assenza dal lavoro per i dipendenti pubblici e privati al ricovero ospedaliero. In sostanza quando i lavoratori non si recano al lavoro possono chiedere che l’assenza venga considerata come ricovero ospedaliero e accedere di conseguenza alla retribuzione che spetta in questi casi.
      leggi di più
    • legge 152
      Patronati: una rete sociale da supportare
      A 20 anni dalla legge sui patronati, con milioni di diritti acquisiti dai cittadini grazie al loro intervento, i patronati sollecitano il supporto delle istituzioni. I Patronati fanno il punto restando in prima linea, con 15.496 operatrici e operatori attivi in 6.979 sedi, sul territorio, dove la prossimità, nell’anno della pandemia, si è rivelata un fattore quanto mai cruciale.
      leggi di più
    • Decreto sostegni 2021 tutte le novtà
      Decreto Sostegni: tutte le novità
      Il decreto Sostegni, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 70 del 22 marzo 2021, è in vigore dal 23 marzo e introduce misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all’emergenza da Covid-19. Vediamo nel dettaglio tutte le novità.
      leggi di più
    • Papà gioca con il figlio
      Congedo di paternità 2021: esteso a 10 giorni
      La Legge di Bilancio 2021 (L. n. 178/2020) ha confermato, anche per il 2021, il congedo obbligatorio per i neo papà. Oltre alla novità della proroga ce ne è un’altra: il congedo è stato esteso a 10 giorni anziché i 7 finora previsti, da fruire anche in via non continuativa. Aumentano quindi i giorni per i neo-papà: ecco cosa cambia e come richiederlo.
      leggi di più
    • pensione-ambito-traguardo pensionamento
      La pensione: un ambìto traguardo
      Il pensionamento è il risultato di scelte previdenziali fatte durante la vita lavorativa che è bene progettare per tempo, è opportuno che ciascun lavoratore monitori periodicamente la propria situazione contributiva.
      leggi di più
    • Commercianti artigiani contributi INPS 2021
      Commercianti e artigiani: i contributi INPS per il 2021
      L’INPS, con la circolare n. 17 del 9 febbraio 2021, indica gli importi dei contributi dovuti per il 2021 dagli iscritti alla Gestione Artigiani e alla Gestione Commercianti. Le aliquote contributive sono fissate al 24% per i titolari e collaboratori di età superiore ai 21 anni, e al 22,35% per i collaboratori di età inferiore ai 21 anni.
      leggi di più
    • lavoratori precoci Quota 41
      Lavoratori Precoci Quota 41: domande entro il 1° marzo
      La pensione lavoratori precoci, cosiddetta Quota 41, coinvolge coloro che hanno maturato i requisiti richiesti per l’accesso al pensionamento entro il 31 dicembre 2021. I lavoratori devono presentare la domanda di certificazione del diritto entro il 1° marzo 2021. Questa è la prima finestra mobile del 2021; l’ultima è quella del 30 novembre ed è considerata domanda tardiva.
      leggi di più
    • Nona salvaguardia esodati domanda pensione 2021
      Nona salvaguardia esodati: requisiti e domanda di pensione
      La nona salvaguardia per gli esodati è stata introdotta dalla Legge di Bilancio 2021 n. 178/2020 e permetterà a circa 2.400 persone di andare in pensione secondo i requisiti in vigore fino al 31 dicembre 2011 (quelli previgenti alla c.d. Riforma Monti-Fornero). L’Inps, con il messaggio n° 195 del 18 gennaio 2021, ha fornito le istruzioni per procedere alla verifica dei requisiti e all’inoltro delle domande di pensione.
      leggi di più
    • Ape Social 2021
      APE Social: riapertura domande per il 2021
      Se in possesso dei requisiti, si riceverà dall’INPS (ogni mese per 12 mensilità nell’anno) una somma fino al raggiungimento dell’età prevista per la pensione di vecchiaia, ovvero fino al conseguimento della pensione anticipata o di un trattamento conseguito anticipatamente rispetto all’età per la vecchiaia.
      leggi di più