patronato

    • quota 100 domande 2022
      Quota 100: si può richiedere anche nel 2022
      Chi raggiunge i requisiti di 62 anni di età e 38 anni di contributi entro il 31 dicembre 2021 potrà fare domanda anche nel 2022 per Quota 100 e non necessariamente nel primo mese dell’anno. Lo stabilisce il decreto n. 4/2019 convertito nella legge n.26/2019.
      leggi di più
    • Papà gioca con il figlio
      Congedo di paternità 2021: esteso a 10 giorni
      La Legge di Bilancio 2021 (L. n. 178/2020) ha confermato, anche per il 2021, il congedo obbligatorio per i neo papà. Oltre alla novità della proroga ce ne è un’altra: il congedo è stato esteso a 10 giorni anziché i 7 finora previsti, da fruire anche in via non continuativa. Aumentano quindi i giorni per i neo-papà: ecco cosa cambia e come richiederlo.
      leggi di più
    • lavoratori precoci Quota 41
      Lavoratori Precoci Quota 41: domande entro il 1° marzo
      La pensione lavoratori precoci, cosiddetta Quota 41, coinvolge coloro che hanno maturato i requisiti richiesti per l’accesso al pensionamento entro il 31 dicembre 2021. I lavoratori devono presentare la domanda di certificazione del diritto entro il 1° marzo 2021. Questa è la prima finestra mobile del 2021; l’ultima è quella del 30 novembre ed è considerata domanda tardiva.
      leggi di più
    • Nona salvaguardia esodati domanda pensione 2021
      Nona salvaguardia esodati: requisiti e domanda di pensione
      La nona salvaguardia per gli esodati è stata introdotta dalla Legge di Bilancio 2021 n. 178/2020 e permetterà a circa 2.400 persone di andare in pensione secondo i requisiti in vigore fino al 31 dicembre 2011 (quelli previgenti alla c.d. Riforma Monti-Fornero). L’Inps, con il messaggio n° 195 del 18 gennaio 2021, ha fornito le istruzioni per procedere alla verifica dei requisiti e all’inoltro delle domande di pensione.
      leggi di più
    • Legge Bilancio 2021 novità pensioni
      Legge di Bilancio 2021: novità sulle pensioni
      È in vigore dal 1° gennaio la Legge di bilancio 2021 (L. n. 178 del 30/12/2020), pubblicata sul supplemento ordinario n. 46 della Gazzetta Ufficiale n. 322 del 30 dicembre 2020 e modificata dal decreto legge 182/2020 del 31 dicembre 2020 pubblicato in G.U. n. 323 del 31 dicembre 2020. Sono diverse le novità in ambito previdenziale previste: dalla nona salvaguardia alle proroghe, passando anche per un intervento sulla pensione di cittadinanza.
      leggi di più
    • Rivalutazione pensioni 2021 importi
      Rivalutazione delle pensioni per il 2021: i nuovi importi
      L’INPS, con la Circolare n. 148 del 18 dicembre 2020, rende noti i nuovi importi delle pensioni e dei trattamenti assistenziali per il 2021 e descrive i criteri e le modalità applicative della rivalutazione delle pensioni e delle prestazioni assistenziali e l’impostazione dei relativi pagamenti, nonché le modalità gestionali delle prestazioni di accompagnamento a pensione per l’anno 2021.
      leggi di più
    • Pace contributiva pensione
      Pace contributiva per la pensione: diritto, costi e vantaggi
      Si tratta di una misura vantaggiosa perché permette il recupero dei buchi contributivi tra un lavoro e l’altro ai fini del raggiungimento dei requisiti contributivi per l’accesso al pensionamento. Consente infatti ai lavoratori più giovani di riscattare fino a un massimo di 5 anni di contributi, scaricando il costo dalle tasse. Inoltre, in alcuni casi, l’onere di riscatto può essere ridotto, o a carico del datore di lavoro.
      leggi di più
    • Bonus mamma domani
      Bonus mamma domani: come funziona, requisiti e nuove istruzioni INPS
      Il bonus mamma domani o premio alla nascita consiste in un aiuto economico, pari a 800 euro, per la nascita o l’adozione di un minore. L’INPS corrisponde questo bonus già dal 2017, su domanda della futura madre al compimento del settimo mese di gravidanza (inizio dell’ottavo mese di gravidanza) o alla nascita, adozione o affidamento preadottivo.
      leggi di più
    • Decreto ristori proroga REM
      Decreto Ristori: prorogato il REM per altri due mesi
      Tra i nuovi provvedimenti è stato prorogato anche il Reddito di Emergenza. Arrivano infatti altre due mensilità, novembre e dicembre per i beneficiari che già lo percepiscono. Per tutti coloro che nel mese di settembre risultano in linea con i requisiti richiesti c’è la possibilità di presentare domanda entro il 30 novembre 2020.
      leggi di più
    • Detrazioni imposta pensioni 2021
      Detrazioni di imposta pensioni 2021
      La pensione, così come i redditi da lavoro, è soggetta all’imposizione fiscale. L’INPS, in qualità di sostituto d’imposta, applica le ritenute fiscali previste a titolo di IRPEF sulle pensioni erogate, nonché le detrazioni spettanti richieste. Il pensionato residente in Italia può richiedere all’Istituto, in qualità di sostituto d’imposta, le detrazioni per familiari a carico sulle prestazioni erogate, in base alla normativa fiscale vigente.
      leggi di più
    • Aumento pensioni invalidità
      Aumento in arrivo per le pensioni di invalidità
      L’INPS ha finalmente emanato la circolare n. 107 del 23 settembre 2020 riguardante l’aumento delle pensioni di invalidità, in base a quanto disposto dalla Sentenza della Corte Costituzionale 152/2020 e dal decreto legge “agosto” che prevede un aumento da 286,81 euro a 651,51 euro per 13 mensilità per i titolari di pensione di inabilità o di pensione di inabilità ordinaria.
      leggi di più
  • 1
  • 2