INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs n. 196 del 30/06/2003, come modificato dal D.Lgs n. 101 del 10/08/2018 recante disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (di seguito anche GDPR), 50&Più Enasco, Istituto di patronato e di assistenza sociale, in qualità di Titolare del trattamento, La informa circa le modalità di trattamento dei suoi dati personali.

  1. Tipologia dei dati 

Il trattamento riguarda i dati personali da Lei forniti quali: dati identificativi, dati particolari, dati sanitari e dati giudiziari.

In base a quanto disposto dal GDPR, i dati particolari e i dati sanitari non possono essere oggetto di trattamento, al di fuori dei casi specificamente individuati. 

  1. Finalità e base giuridica del trattamento

Il trattamento è giuridicamente basato sul Suo consenso, per la finalità di adempimento all’incarico conferito e per ogni altra finalità connessa e/o compatibile, tenuto conto del contesto in cui i dati personali sono raccolti, delle Sue aspettative riguardo al loro ulteriore utilizzo, della natura dei dati stessi e delle conseguenze dell’ulteriore trattamento.

  1. Modalità di trattamento

Il trattamento si concretizza nelle seguenti operazioni: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione.

Le suddette operazioni sono eseguite con strumenti sia cartacei che elettronici e/o automatizzati.

I dati saranno conservati per il tempo necessario ad adempiere alla finalità di cui al punto 2 e comunque per non oltre 5 anni dalla cessazione del rapporto di mandato, anche per obblighi di legge previsti dalla normativa di settore, e per non oltre 10 anni dalla raccolta dei dati per finalità di comunicazione promozionale e/o di materiale informativo su nuovi prodotti o servizi offerti da 50&Più Enasco nell’ambito della sua funzione socio assistenziale.

  1. Conservazione, comunicazione e diffusione dei dati

I Suoi dati personali saranno conservati, nel rispetto dei principi di integrità e riservatezza, telematicamente su server situati all’interno del territorio dell’Unione Europea e, in forma cartacea, in appositi armadi ovvero locali chiusi e accessibili unicamente al personale autorizzato.

I dati potranno essere comunicati:

  • ad Organismi di Vigilanza, Autorità Giudiziarie, Enti o Organismi pubblici o privati, nazionali o esteri, a persone fisiche o giuridiche competenti, anche in modo strumentale, per il corretto adempimento di tutto o parte dell’incarico di cui al punto 2, nonché agli altri soggetti verso i quali la comunicazione è obbligatoria per legge. 
  • a soggetti o organismi appartenenti o aderenti a Confcommercio  Imprese per l’Italia – Organizzazione Promotrice del Patronato 50&Più Enasco – per finalità proprie dell’Organizzazione stessa o degli organismi ad essa appartenenti o aderenti, oltreché per il miglioramento complessivo e la promozione dei servizi offerti ai lavoratori e cittadini.
  • ad altri soggetti per le ulteriori attività statutarie di 50&Più Enasco, nonché per attività di informazione e promozione dei propri servizi non oggetto del mandato conferito, sia ad istituti, associazioni, società – che operano anche in regime di convenzione, con 50&Più Enasco, nei settori sociale, culturale, turistico, editoriale, assicurativo, fiscale, dei servizi – per finalità di invio di informazioni di natura commerciale, effettuazione di ricerche di mercato, lancio di iniziative promozionali, a mezzo mail, lettera o SMS, relative alla diffusione ed al miglioramento dei servizi offerti dai predetti soggetti;

I soggetti destinatari della comunicazione dei dati li tratteranno in qualità di autonomi titolari. 

I Suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione da parte dello scrivente Istituto.

Sempre con il Suo consenso i Suoi dati personali potranno essere trasferiti a Paesi extra UE o ad organizzazioni internazionali che in base agli articoli 45 e 46 del GDPR garantiscano un livello di protezione ritenuto adeguato dalla Commissione Europea, o che abbiamo fornito garanzie adeguate sempre a condizione che dispongano di diritti azionabili e mezzi di ricorso effettivi, esperibili da parte degli interessati.

  1. Necessità del conferimento dei dati e consenso

Il conferimento dei dati è necessario per il raggiungimento delle finalità di cui al punto 2. La mancanza del conferimento impedirà l’esecuzione del mandato.

Il trattamento dei dati è subordinato al suo esplicito consenso liberamente prestato anche riguardo alla loro comunicazione, come meglio specificata al punto 4.

Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento. La revoca non pregiudica la liceità del trattamento basato sul consenso prima della revoca.

  1. Diritti dell’interessato

Riguardo i Suoi dati, Lei potrà far valere i diritti di accesso, di rettifica, di cancellazione (diritto all’oblio), di limitazione del trattamento, di portabilità, di opposizione, di cui agli articoli da 15 a 21 del GDPR, nonché il diritto di reclamo all’Autorità nazionale di controllo competente e fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale.

I diritti possono essere esercitati inviando una mail all’indirizzo rpd.privacy@enasco.it ovvero una Raccomandata a RPD 50&Più Enasco – Via del Melangolo 26 00186 Roma.

  1. Dati di contatto del Titolare e del Responsabile della Protezione dei Dati 

50&Più Enasco: Via del Melangolo 26 – 00186 Roma. Tel. 06688831 Fax. 066872597 E-mail enasco@50epiu.it

RPD 50&Più Enasco: del Melangolo 26 – 00186 Roma. Tel. 0668883269 Fax. 066872597
E-mail rpd.privacy@enasco.it Pec. rpd.enasco@pec.50epiu.it

  1. Riferimenti normativi

Regolamento UE 2016/679 (articoli 6; 7; 9; 13; 15; 16; 17; 18; 19; 20; 21; 77; 78; 79) D.Lgs. 10/08/2018 n. 101