50ePiùEnasco

Decreto ristori proroga REM

Decreto Ristori: prorogato il REM per altri due mesi

Il Decreto Ristori proroga il REM di altri due mesi: occorre presentare domanda all’INPS entro il 30 novembre 2020. Tutte le informazioni nell’articolo.   Il Decreto Ristori, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 28 ottobre 2020, ha introdotto misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza, connesse …

Decreto Ristori: prorogato il REM per altri due mesi Leggi tutto »

Nuove pensioni legge bilancio 2021

Le nuove pensioni e l’effetto pandemia

La Legge di Bilancio 2021 potrebbe mantenere “Opzione donna” e “Ape sociale”, in attesa di nuove regole di uscita dal mondo del lavoro. A cura di Gianni Tel Ogni anno, quando si riprende a parlare dei contenuti della Legge di Bilancio, spunta l’intenzione di mettere mano alla revisione del nostro sistema pensionistico. Infatti, dopo l’introduzione …

Le nuove pensioni e l’effetto pandemia Leggi tutto »

Cumulo della pensione con redditi da lavoro autonomo

I pensionati che percepiscono redditi da lavoro autonomo sono soggetti al divieto di cumulo: devono presentare apposita dichiarazione all’Inps entro il 30 novembre. Vediamo chi è obbligato alla presentazione, chi ne è escluso e tutte le informazioni utili.   I pensionati che nel 2019 hanno percepito redditi da lavoro autonomo sono obbligati a presentare entro il …

Cumulo della pensione con redditi da lavoro autonomo Leggi tutto »

Quattordicesima pensionati non ricevuta cosa fare

Quattordicesima non ricevuta: cosa fare?

Con il 1° luglio 2020, insieme alla pensione, l’Inps ha accreditato la quattordicesima mensilità a tutti i pensionati che ne hanno diritto. Cosa fare se non è stata ricevuta?   L’Inps, con il messaggio n. 2593 del 25 giugno 2020, ha confermato i limiti reddituali e gli importi da corrispondere ai pensionati sulla quattordicesima mensilità. …

Quattordicesima non ricevuta: cosa fare? Leggi tutto »

aumento assegno invalidi civili

Invalidi civili: aumento dell’assegno mensile “al milione”

La Corte Costituzionale stabilisce che l’assegno mensile di 285,66 €, previsto per gli inabili al lavoro per effetto di gravi disabilità, è insufficiente per garantire i “mezzi necessari per vivere”. Sarà aumentato “al milione” dopo la pubblicazione della sentenza sulla Gazzetta Ufficiale. La Corte Costituzionale, con sentenza del 23 giugno 2020, ha stabilito che l’assegno …

Invalidi civili: aumento dell’assegno mensile “al milione” Leggi tutto »

Torna su